Nella programmazione degli interventi, approvati con la deliberazione di Giunta Regionale n. 637 del 6 agosto 2021, adottati dal Comitato di Coordinamento e Monitoraggio del P.O. Val d'Agri sulla base delle risorse disponibili sul capitolo di bilancio regionale U53645 dedicato alla Programmazione Negoziata, riferito al triennio 2021/2023, sono state approvate alcune proposte progettuali tese al miglioramento delle dotazioni di servizio delle aree industriali e artigianali e di alcuni interventi per la metanizzazione dei centri urbani.

 

AREE INDUSTRIALI/ARTIGIANALI

Nel dare attuazione alle decisioni assunte, l’Ufficio Progetti Speciali “Val d’Agri”:

a) con la D.D. n 12AO.2021/D.00787 del 26.10.2021 ha preso atto e ammesso a finanziamento il progetto di fattibilità tecnica ed economica e il relativo quadro economico dell’intervento dal titolo “Lavori di ampliamento dell’Area Industriale Val d’Agri” nel Comune di Grumento Nova per un importo pari ad € 2.000.000,00. Con la successiva determinazione n. 15BI.2021/D.00067 del 24/11/2021 è stata liquidata la prima anticipazione per un importo di € 300.000,00.

b) Con la determinazione n. 12AO.2021/D.00788 del 26/10/2021 ha preso atto e ammesso a finanziamento l’intervento finalizzato all’urbanizzazione della ”Area Attività Produttive” ricadente nel territorio del Comune di Gorgoglione per un importo pari ad € 500.000,00.

 

METANIZZAZIONE 

Con la determinazione n. 15BI.2021/D.00081 del 25/11/2021 ha preso atto e ammesso a finanziamento l’intervento finalizzato al completamento della rete di metanizzazione nel Comune di Roccanova per un importo pari ad € 1.500.000,00. d) Con la determinazione n. 15BI.2021/D.00453 del 16/12/2021 ha ammesso a finanziamento l’intervento per il completamento della rete di metanizzazione al Comune di Montemurro per un importo pari ad € 200.000,00.

Torna su