Nel corso della riunione del 9 ottobre 2023, il Comitato di Coordinamento e Monitoraggio del Piano Operativo Val d'Agri ha presentato alla Giunta Regionale le risultanze fondamentali, culminate con l'emanazione della Delibera di Giunta Regionale (D.G.R.) n. 714 datata 7 novembre 2023.

La D.G.R. 714/2023, frutto dell'approfondita analisi delle decisioni e disposizioni tratte dal Verbale di sintesi, introduce misure a favore dei Comuni appartenenti al Comprensorio.

In particolare, è stato concesso un differimento dei termini per la rendicontazione della spesa sostenuta dai Comuni di cui ai Ripov Emergenziali Servizi e Cultura (DG.R. 610/2020), estendendo la scadenza fino al 31 dicembre 2023.

Inoltre, la D.G.R. 714/2023 autorizza i Comuni ad utilizzare le economie derivanti dai Ripov Emergenziali di cui D.G.R. 610/2020, fornendo un ulteriore supporto finanziario.

Parallelamente al differimento, è stata anche approvata la disciplina del funzionamento del Comitato di Coordinamento e Monitoraggio del P.O. Val d’Agri-Melandro-Sauro-Camastra, evidenziando l'impegno costante a garantire un coordinamento efficace e una supervisione delle attività nel contesto del POV.

Queste rappresentano un passo significativo verso la sostenibilità finanziaria e l'ottimizzazione delle risorse per i Comuni del P.O. Val d'Agri, evidenziando la volontà della Giunta Regionale di adottare soluzioni pragmatiche per affrontare le sfide attuali.

 

 

Visite: 111

La nuova programmazione 2021/2022

Torna su